Translate

Conferenze


Prossime date delle conferenze sulla Comunicazione intuitiva con gli animali:

Le conferenze di Animal Talk Italia sono a supporto del Global White Lion Protection Trust per la tutela e salvaguardia dei Leoni Bianchi



5 novembre 2017, ore 16:00. Manifestazione IO BENE (fiera Verona).  Convegno "Il linguaggio dei sogni". Viaggio alla scoperta della Comunicazione Intuitiva quale strumento per una maggiore comprensione dei sogni e della Natura.


25 novembre 2017, ore 15:00. Modena Benessere Festival 2017 (Modena). Convegno sulla "Comunicazione intuitiva con gli animali".


INIZIATIVE PASSATE

12 ottobre 2017,  ore 18:00,  "Benessere e Comunicazione con gli animali" conferenza con Andrea Contri e il veterinario Alda Grossi e il medico Enrico Monti che si terrà presso il Best Westen Hotel ForneseVia Reggio 51, Parma.

25 e 26 settembre 2017,  ore 21:00,  "Il Mistero dei Leoni Bianchi"conferenza internazionale con Linda Tucker fondatrice del Global White Lion Trust che si terrà presso il Planetario di Modena e Fondazione Filippo Neri. 

14 settembre 2017 ore 21:00, presso Sala Civica VILLAGGIO GIARDINO via Marie Curie, 22/a, Modena. "La comunicazione intuitiva. Viaggio alla scoperta dell'antica cultura sciamanica africana" Esperienza personale di Andrea Contri fondatore di Animal Talk Italia.

24 giugno 2017,  ore 21:00, "147° festa di San Giovanni" presso il Parco della Rocca, Spilamberto (Mo). Per informazioni contattare Costanza del centro TING Spilamberto.

11 maggio 2017,  ore 19:00, Podere acque chiare , Reggio Emilia. "Comunicare sotto le stelle": convegno internazionale con la straordinaria partecipazione di Wynter Worsthorne.

26 marzo 2017,  ore 17:00, "IoBenefiera del benessere, Palaexpo Veronafiere, Verona

23 marzo 2017 ore 20:30,  TING Spilamberto, Via S. Adriano 13 Spilamberto (Modena)

20 gennaio 2017 ore 20:45, presso la Sala Polivalente di Villa 5, Collegno, Torino. Evento organizzato dall'Associazione culturale Laima.

06 Novembre 2016 ore 17:00, "IoBenefiera del benessere, Palaexpo Veronafiere, Verona

22 Ottobre 2016 ore 18:00, presso Asia Modena, Via del Lancillotto 24, Modena

24 Settembre 2016 ore 15:00, presso il Carcere di Bollate, Milano.

12 Agosto 2016 ore 18:30, VIU University, Vancouver Island, Canada

27 Agosto 2016 ore 18:30, presso Caffè della Versiliana, Viale Morin 16, Marina di Pietrasanta (LU)

19 maggio 2016 ore 21:00, presso Sala Civica VILLAGGIO GIARDINO via Marie Curie, 22/a, Modena.
Iniziativa a supporto di Mandaza Kandemwa (donazione libera)



3 marzo 2016 ore 21:30, presso il centro Armonia Yoga,  di Via Pordenone 26, Modena.
Iniziativa a supporto di Mandaza Kandemwa (donazione libera)
Per info e prenotazioni: 3494290312 – info@armoniayoga.net




28 febbraio 2016 ore 17:30, "IoBenefiera del benessere, Caserma D'artiglieria do Porta Verona, Peschiera del Garda, (ingresso giornata 5€)



 2 dicembre a Milano alle ore 20:30, "Chiedimi se sono felice Live" Auditorium ilSole24Ore (Milano).


Leggi e ascolta le notizie più importanti e gli aggiornamenti di tutti i programmi di Radio24
RADIO24.ILSOLE24ORE.COM

1 novembre 2015 ore 16:30, "IoBenefiera del benessere, Villa Fenaroli Via G. Mazzini 14, Rezzato - Brescia (ingresso giornata 5€)



16 ottobre 2015 ore 20:30, Centro cinofilo New Thought, Via Kennedy, Lugagnano di Sona,Verona (ingresso a donazione libera a sostegno degli orfani di Mandaza Kandemwa)




Martedì 14 luglio ore 21:00 in Via  Martiri di Cervarolo, 47 Reggio Emila si organizzerà una conferenza sulla comunicazione con gli animali presso il Circolo Buco Magico.
Evento organizzato in collaborazione con le sedi provinciali di Reggio Emilia di LAV, ENPA e OIPA



Sabato 6 giugno ore 20:00 in Via Sant'elia (Messina) Animal Talk Italia terrà una conferenza sulla comunicazione con gli animali presso  l'ex Chiesa Santa Maria Alemanna. Evento organizzato in collaborazione con l'associazione Anthurium Rosa.





Comunicazione telepatica & energia
Giovedì 7 maggio ore 21:00 in Via Zamboni 26 (Bologna) si organizzerà una conferenza sulla comunicazione con gli animali presso  il Centro Sinergica.


Venerdì 24 Aprile 2015 Animal Talk Italia sarà ospite per una conferenza prezzo il Parco Nazionale d'Abruzzo.

Articolo




L’orso rappresenta l’introspezione. Aiuta a radicarsi  in modo da realizzare i propri desideri e i sogni che abbiamo tenuto a lungo dentro di noi. Conferisce forza, radicamento, ed acquisizione di potere.



DOMENICA 14 DICEMBRE ORE
09:30 - 11:30
PRESSO L’A.S.D. CENTRO FITNESS TAIJI KASE
Via Bolzano 37, Modena

L’isola del Vagabondo in collaborazione Centro Fitness Taiji Kasee e  Animal Talk Italia organizza un incontro di beneficienza a sostegno del canile di Mirandola. L‘evento unico nel suo genere si articolerà come un viaggio attraverso tre diversi mondi fatti di: energia, meditazione, comunicazione con gli animali e tanta solarità.
La mattinata infatti prevede la partecipazione del Maestro  Roberto Baccaro il quale terrà un allenamento di Difesa Personale e Doky Yoga (esercizi studiati per imparare a lasciarsi andare e ricaricarsi di energia a ritmo di musica). L’evento vedrà inoltre la partecipazione di Andrea Contri, fondatore di Animal Talk Italia, che presenterà la sua straordinaria abilità nel comunicare con gli animali e percepire le loro emozioni.




Donazione libera.
Per motivi di spazio, è necessario dare conferma anticipata della partecipazione:

Per informazioni: 346-2208674 - www.animaltalkitalia.blogspot.it
                            347-4591361 -   www.taijikase.it
                            059-395155                
Per ottenere indicazioni sul luogo in cui si svolgerà l’incontro si suggerisce il seguente link:  A.S.D. Centro Fitness Taiji Kase

                                  SCARICA IL PDF DELL'EVENTO


CONFERENZE SULLA COMUNICAZIONE CON GLI ANIMALI

 Dopo le splendide conferenze di Modena sono in progetto altre conferenze sulla comunicazione ed in particolare sulle prove scientifiche della variazione del campo energetico-vibrazionale degli animali durante la comunicazione telepatica.





Vuoi ospitare una conferenza presso la tua città?
Sei interessato ad approfondire il tema della comunicazione telepatica con gli animali?

Animal Talk Italia sarà al tuo fianco!

E' infatti possibile richiedere la disponibilità di Animal Talk Italia per organizzare conferenze presso la tua città. Per info e prenotazioni scrivere a animaltalkitalia@gmail.com 





       
                                        SABATO 4 OTTOBRE ALLE ORE 16:00 - 18:00
                                     PRESSO IL CENTRO CINOFILO IL GIARDINO DI GIADA                                                 Via Paletti fronte numeri civici 8/10 - Castelnuovo Rangone (Modena)


                          
In collaborazione con il centro cinofilo “Il giardino di Giada” Andrea Contri, fondatore di Animal Talk Italia terrà una conferenza dove illustrerà come tutti noi possiamo comunicare con gli animali e percepire le loro emozioni.

Un evento unico per tutti gli amanti degli animali che vogliono esplorare questo fantastico mondo della comunicazione con gli animali.



 


Con il contributo di:
Centro cinofilo Il giardino di Giada
GEV Modena
Foreste per Sempre
Leo club Modena
L'isola del Vagabondo (canile di Mirandola)

SEMINARIO SULLA COMUNICAZIONE CON GLI ANIMALI

Lo scorso 5 Aprile a Modena si è tenuto un seminario sulla comunicazione con gli animali organizzato da Animal Talk Italia e che ha visto oltre alla partecipazione di Andrea Contri anche la straordinaria presenza di Wynter Worsthorne esperta comunicatrice sudafricana. 

La sede delle GEV di Modena è stata la cornice ideale per illustrare l'affascinate mondo della  comunicazione telepatica con gli animali e di come tutti noi siamo in grado di comunicare con i nostri amici animali. Il seminario è stato un viaggio attraverso il quale il pubblico presente ha potuto apprendere i principali fondamenti della comunicazione e di come, nel corso della nostra evoluzione, l'uomo si sia progressivamente separato dalla Natura a tal punto da dimenticare questa sua innata abilità di entrare in contatto con anche tutti gli altri esseri viventi. I casi studio presentati, e la straordinaria disponibilità di Pepe, sono quindi stati l'occasione per fornire dei casi concreti di come attraverso questo reciproco scambio di informazioni sia possibile non solo migliorare il nostro rapporto e comprensione con gli altri esseri viventi ma anche si possano risolvere problemi che prima consideravamo insormontabili.


Il seminario ha visto la partecipazione di oltre 120 persone  provenienti da svariate città d'Italia a riprova del crescente interesse che la comunicazione con gli animali sta registrando anche sul nostro territorio (nei paesi di lingua anglosassone vi è una cultura più radicata). 

Un  ringraziamento speciale va alle GEV di Modena e l'Associazione Foreste per Sempre per aver fornito la sede e il supporto organizzativo, al Fondo Amici di Paco - Associazione nazionale per la tutela degli animali per aver supportato fin dall'inizio l'iniziativa, al Canile di Mirandola per aver diffuso l'iniziativa tra tanti amanti degli animali e non ultimo il Leo club di Modena per il fondamentale supporto nell'accoglienza dei partecipanti e nella gestione delle donazioni.
Infatti durante l'incontro è stato possibile raccogliere un prezioso contributo devoluto a favore dell'Associazione Global White Lion Protection Trust di cui è allegata la lettera di ringraziamento a firma del CEO Linda Tucker.


Nella seconda metà del 2014 seguiranno altre iniziative simili sia ad un livello introduttivo sia più approfondito per tutti coloro vogliono imparare a loro volta come si possa comunicare con gli animali. Per maggiori informazioni è possibile mandare un'email a: animaltalkitalia@gmail.com 

Ancora un grosso ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato e che hanno reso possibile condividere questo bellissimo sogno! 

Andrea Contri
Animal Talk Italia









                                           SABATO 5 APRILE ALLE ORE 16:15 - 18:30
                                           PRESSO LA SEDE OPERATIVA DELLE GEV
                                                      Via D’Avia Sud 65/A - Modena

Hai mai desiderato poter comunicare con gli animali?

Sapere cosa stanno pensando e che cosa provano?


Per la prima volta in Italia Wynter Worsthorne, esperta comunicatrice con gli animali di fama ed esperienza internazionale, terrà un seminario dove illustrerà come tutti noi possiamo comunicare con gli animali e percepire le loro emozioni. Durante l’incontro presenterà casi pratici e la sua straordinaria abilità volta a facilitare la relazione tra noi e i nostri amici animali.
Wynter introdurrà anche il suo lavoro con i leoni bianchi del White Lion Trust in Sudafrica e come sia possibile, attraverso la connessione con gli animali e la natura, vivere in modo più armonioso accorciando le distanze tra noi e la natura stessa.
Il seminario vedrà inoltre la partecipazione di Andrea Contri, fondatore di Animal Talk Italia



Un evento unico per tutti gli amanti degli animali che vogliono esplorare questo fantastico mondo della comunicazione con gli animali.

A seguire proiezione fotografica sul Costa Rica e progetti di cooperazione internazionale promossi dall’associazione Foreste per Sempre.

Ingresso libero.
E’ gradita la prenotazione: animaltalkitalia@gmail.com
Per informazioni: 346-2208674 - www.animaltalkitalia.blogspot.it 


 

COME ARRIVARE
La sede del convegno è facilmente raggiungibile in macchina dall’uscita dell’autostrada di Modena Nord. La sede è situata all'interno della casa colonica che si trova nell'angolo tra Via D’Avia Sud e Viale L.Da Vinci (Polo Leonardo) di fronte alla pista di skateboarding (facilmente riconoscibile dal silos posto di fronte alla stessa). Cliccare sul seguente link per ulteriori informazioni: indicazioni stradali.

Con il contributo di:
Fondo Amici di Paco - Associazione nazionale per la tutela degli animali
GEV Modena
Foreste per Sempre
Leo club Modena
L'isola del Vagabondo (canile di Mirandola)



GLOBAL MARCH FOR LIONS


Il global march for Lions è un appello urgente a favore dei leoni del Sudafrica che versano in una situazione di profonda emergenza a causa della diffusione del CANNED HUNTING una vera e propria industria  della morte che ha portato negli anni il leone ad un elevato rischio di estinzione.

Cosa succede ancora oggi? In Sudafrica  la pratica del canned hunting è tuttora legale. I leoni allevati fin da piccoli in cattività vengono abituati al contatto con l'uomo che poi, una volta adulti, li destina ad essere niente di più di un semplice trofeo per ricchi facoltosi. La gente di tutto il mondo sta chiedendo al governo sudafricano di vietare questa brutale pratica e porre così fine a questo sterminio. Dobbiamo ridare ai leoni il ruolo che gli spetta all'interno dell'ecosistema e proibire che siano considerati semplici trofei le cui teste vengono appese e le ossa destinate al mercato della medicina "tradizionale" cinese.
Le più importanti organizzazioni di tutto il mondo che si battono per la conservazione di questa specie stanno unendo le proprie forze per la difesa dei leoni. Ad oggi sono state raccolte quasi 1,5 milioni di firme per vietare la morte dei leoni in Sudafrica.
Gli obiettivi sono due: fermare il canned hunting in Sudafrica e vietare l'importazione di parti di leone nel resto del mondo (America e Europa sono tra i principali importatori).
E’ fondamentale esprimere la nostra contrarietà nei confronti di questa crudeltà che sta portando all'estinzione dei leoni. Porto personalmente il messaggio di richiesta di aiuto di Linda Tucker, fondatrice del Global White Lion Protection Trust, che sta dedicando la sua vita alla preservazione dei Leoni bianchi in Sudafrica. Ho vissuto in prima persona il rumore di quegli spari che erano stati esplosi a sole poche centinaia di metri da dove i Leoni bianchi sono protetti e preservati.

Salviamo i leoni da questa orribile industria contribuendo così alla salvezza del pianeta e dell'umanità. 
Diamo il nostro contributo alla tutela dei leoni. Non possiamo rimanere insensibili; basta un semplice click per firmare la petizione e dire no alla lobby dell’industria della caccia che sta minacciando i leoni (e non solo).

Una serie di manifestazioni coordinate  stanno avvenendo il tutto il mondo durante la giornata del 15 marzo 2014. Per unirvi al White Lion Trust in questa giornata così importante invito a contattare direttamente Yolandi del  per maggiori informazioni: yolandi@whitelions.org e visitare il sito
www.globalmarch4lions.org
Vi chiedo di diffondere il più possibile questo messaggio e nel nostro piccolo, quando andiamo in Sudafrica affidiamoci solo a strutture turistiche che operano in modo etico e che promuovono ed operano a favore della tutela della biodiversità; diffidando da tutti coloro che promuovono l'allevamento dei leoni e permettono ai volontari di toccare e alimentare i cuccioli. 


Diamo un messaggio di speranza, pace e amore nei confronti della Natura e di noi stessi!

“No-one in their right mind would ever travel to Thailand and there murder the rare White Elephants. But people come to South Africa to brutally murder the White Lions in the name of manliness and sport. The sacred icons of other nations are respected, revered and protected. But the icons of Africa are massacred with cold impunity.”

Credo Mutwa, esteemed Zulu Traditional Leader


Grazie.
Andrea Contri

UN LIBRO PER LA SARDEGNA

L'emergenza maltempo in Sardegna ha creato danni incalcolabili e numerose vittime. Oltre alle vittime umane se ne registrano anche tra gli animali. 

Il rifugio I Fratelli Minori di Olbia, che ospita centinaia di cani, risulta tra i più colpiti. Volevo segnalare l’iniziativa del Fondo Amici di Paco ha deciso di aiutarlo, anche con un libro fotografico ambientato proprio nel rifugio di Olbia intitolato: OCCHI SBARRATI.
Il Fondo Amici di Paco, associazione nazionale per la tutela degli animali che da anni aiuta il rifugio di Olbia, ha promosso anche questa iniziativa per raccogliere fondi in aiuto al rifugio, vista la situazione di emergenza.

Per maggiori informazioni: OCCHI SBARRATI-Reportage dal canile


EMERGENZA SARDEGNA: NOTIZIE DA "I FRATELLI MINORI" DI OLBIA


Dopo i tragici eventi portati dal ciclone che ha colpito la Sardegna volevo segnalare un’iniziativa  promossa dall’Associazione ONLUS Fondo Amici di Paco in aiuto al rifugio "I Fratelli Minori"  di Olbia. Al seguente link è disponibile il resoconto.

Chiunque volesse inviare un contributo per acquistare medicinali e altri generi di necessità, può fare un versamento sul conto corrente postale o bancario del Fondo Amici di Paco indicando: Emergenza Olbia.
Indicazioni:
- versamento sul conto corrente postale 15085251 intestato al Fondo Amici di Paco
- versamento sul conto corrente bancario intestato al Fondo Amici di Paco
Banca Popolare di Verona Ag. Desenzano C/C 45840

IBAN IT44P0503454463000000045840

Per chi volesse inviare materiale, cibo, coperte, medicinali, l'indirizzo è:
Lida Sez. Olbia
Rifugio I Fratelli Minori
Località Colcò - 07026 Olbia (OT)

Sono stati predisposti punti raccolta su Milano, Roma, Padova, Vicenza, Torino, Bologna, grazie ai volontari del Furgone dell’Amore
https://www.facebook.com/groups/ilfurgonedellamore/


Resoconto di Cosetta.

[Lida Sez. Olbia] ALLUVIONE OLBIA - ECATOMBE AL RIFUGIO
Molti di voi avranno appreso dai tg nazionali e regionali dell’ecatombe che si è abbattuta sulla Sardegna fra domenica e ieri. Olbia è stata particolarmente colpita, con morti, dispersi, case inagibili, strade impraticabili ed anche il nostro rifugio, purtroppo, è stato interessato da questo enorme disastro. In questo momento abbiamo alcuni recinti con mezzo metro di acqua da pompare via e tutto il rifugio è invaso dal fango. Volontari e dipendenti stanno lavorando da domenica per far rientrare tutto nella norma e cercare di dare conforto ai nostri Ragazzi.
La cosa positiva è che in questo momento su Olbia splende il sole. Questo ci infonde energia per poter andare avanti con i lavori di ripristino danni. Giuseppe non si è ancora fermato da ieri, ha lavorato tutta la notte pompando acqua dai recinti. Abbiamo alcuni recinti con mezzo metro di acqua, i cani sono stati trasferiti in ambienti più confortevoli, se così si può dire con l'ecatombe che stiamo affrontando. Le pompe non bastano, Sergio sta andando ad acquistarne un paio, senza non possiamo fare!!!
Vogliamo rassicurare tutti, i nostri Ragazzi stanno tutti bene, hanno patito gran freddo, i più anziani e quelli cagionevoli di salute sono quelli che hanno risentito di più la situazione, tutti sono stati interessati dal grosso disagio dovuto all'allagamento, ma stanno tutti bene.
Al momento possiamo dirvi con sicurezza che molte cucce non sono più utilizzabili, non abbiamo una coperta asciutta, alcune tettoie hanno ceduto, molte cose le dovremo ricomprare e purtroppo l'inverno è alle porte!!!!
Grazie a tutte le persone che ci sosterranno preoccupandosi dei nostri Ragazzi. Siete tutti speciali e questo ci aiuta ad andare avanti con animo positivo!!!!!
Per chi volesse inviare materiale, cibo, coperte, medicinali, il nostro indirizzo è:
Lida Sez. Olbia
Rifugio I Fratelli Minori
Località Colcò - 07026 Olbia (OT)
Abbiamo punti raccolta su Milano, Roma, Padova, Vicenza, Torino, Bologna, grazie ai volontari del Furgone dell’Amore

https://www.facebook.com/groups/ilfurgonedellamore/



HOLLY UN GATTO DAVVERO SPECIALE



Comunicare con gli animali non è solo trasferire informazioni e messaggi ma spesso vuol dire condividere un percorso ed emozioni straordinarie e sincere che sono la prova dell'amore incondizionato che i nostri amici animali hanno nei nostri confronti. Ed è per questo che volevo semplicemente ringraziare Holly per le emozioni che è riuscita a trasmettermi e per i profondi insegnamenti che ha racchiuso nelle sue parole.
Non ci sono distacchi ma solo strade parallele che continuiamo a percorrere insieme con i nostri affetti più cari.


FESTA DEGLI ANIMALI
Domenica 20 ottobre 2013 si è tenuta la 5° edizione di CANILE IN PIAZZA; la festa degli animali organizzata dal canile di Mirandola col patrocinio del Comune di Mirandola e Unione dei Comuni Modenesi dell'area nord. Nonostante l'arrivo della pioggia si è svolta la consueta sfilata dove cani e padroni percorrono il red carpet preceduti da una simpatica descrizione degli aneddoti dei nostri amici animali.

Un grosso ringraziamento ai ragazzi del canile di Mirandola  per l'accoglienza del progetto Animal Talk Italia e il loro impegno che quotidianamente mettono nella cura e tutela dei loro amici animali; con ben 1500 adozioni tra cani e gatti.


Per maggiori informazioni, adozioni e donazioni: Canile di Mirandola 


FESTA DEGLI ANIMALI DI MIRANDOLA (MO)

Domenica 20 ottobre 2013 Animal Talk Italia sarà presente con uno stand alla 5° edizione di CANILE IN PIAZZA; la festa degli animali organizzata dal canile di Mirandola col patrocinio del Comune di Mirandola e Unione dei Comuni Modenesi dell'area nord. 

(La locandina riporta la data del 6/10 in quanto la manifestazione è stata rinviata causa pioggia).
La festa inizia alle ore 15:00 con la sfilata amatoriale del bastardino e cani di razza e si terrà presso Piazza Costituente a Mirandola (Mo).
Siete tutti invitati a condividere questo giorno di gioia a sostegno del canile di Mirandola! Saranno presenti diversi stand  sul mondo degli animali, la sostenibilità, la salvaguardia della Natura e...la comunicazione con gli animali!
In caso di mal tempo la manifestazione sarà annullata. Per info: 0535/27140 dalle 8 alle 12.30 


                                         Il lupo di Gubbio
La tradizione francescana ci ha tramandato la vicenda di un feroce lupo che terrorizzava la città di Gubbio. L'intervento di San Francesco consentì di concludere una sorta di patto di pace fra il lupo e la città: l'animale depose la sua ferocia, mentre i cittadini si impegnarono a nutrirlo ogni giorno. Secondo la narrazione, il paese si legò così tanto all'animale che, quando questo morì, i cittadini se ne dispiacquero profondamente.